Palextra Store - prodotti per anime sportive

×
 x 

Carrello vuoto
Shopping cartCarrello vuoto

SHOP

facebookgoogle plus

Newsletter PaleXtra

captcha 

Magazine paleXtra

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in Menopausa e attività fisica
Osteoporosi e attività fisica: ecco i consigli da seguire

L'osteoporosi è una malattia che colpisce le ossa causandone la silenziosa ma progressiva riduzione e frammentazione della massa.

In Italia si calcola che ne siano affette circa 4 milioni di persone e che il numero sia in costante aumento, in particolare tra le persone che superano i cinquant'anni di età.

Un rimedio efficace per contrastare l'osteoporosi può essere rappresentato da un mirato movimento fisico, che permetta di potenziare muscoli e ossa e contribuire a rallentare perfino il decorso della malattia.
Ecco, quindi, alcuni consigli da seguire per fare in modo che la malattia non degeneri in tempi rapidi fino all'indebolimento e alla conseguente lesione dell'apparato osseo.

Svolgere quotidianamente dell’attività fisica è un ottimo metodo tanto per prevenire quanto per curare l'osteoporosi.

Gli esperti consigliano di fare sport fin da bambini, ma una volta che la malattia ha iniziato il proprio corso, il movimento da effettuare è più specifico e va a coinvolgere zone localizzate del corpo.

La stimolazione, dunque, a seconda che si voglia incidere sull'anca, sul femore o sulla spina dorsale, prevede dei movimenti che coinvolgono i tendini e la muscolatura, per un maggior rafforzamento dell'apparato scheletrico. Attenzione, però: il carico da sforzo va bilanciato a seconda della massa ossea di partenza.

Inoltre, qualsiasi attività si decida di intraprendere, è importante una certa costanza, poiché interrompere e poi riprendere gli esercizi può causare una notevole perdita di efficacia.

Per aiutare il rafforzamento delle ossa è poi importante la giusta dose di esposizione al sole e seguire una dieta equilibrata e mirata.

Seguendo queste piccole accortezze il decorso dell’osteoporosi, che ricordiamo anche essere fisiologico all’aumentare dell’età, può venire notevolmente rallentato.

Visite: 2498
0