Palextra Store - prodotti per anime sportive

×
 x 

Carrello vuoto
Shopping cartCarrello vuoto

SHOP

facebookgoogle plus

Newsletter PaleXtra

captcha 

Magazine paleXtra

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Aviano-Piancavallo 2015: una corsa tra la montagna e il sociale

Inviato da il in Magazine
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 1068
  • 0 Commenti
  • Iscriviti a questo post
  • Stampa

220 atleti professionisti e 150 non competitivi. Sono questi sono i primi numeri che raccontano la 10 miglia Aviano-Piancavallo. La 4a edizione ha proclamato vincitori il kenyano John Kosgei e la slovena Aleksandra Fortin.

1h23’30’’ e 1h44’45 i loro tempi al traguardo, lontani dal record del tracciato principalmente a causa della tempesta del giorno precedente, che ha appesantito il terreno.
A completare i podi troviamo Andrea Moretton (Gp Livenza) e Gianni Bortolussi, nonché Barbara Minetto (Azzano Runners) e Sara Tom (Cimavilla Running Team).

Le emozioni e l’agonismo non sono insomma mancati, nonostante l’assenza per infortunio del campione del mondo Isaac Kiprop. Meritevoli di menzione anche il recordman Isaak Toroitich, nonché i due “senior” che si sono piazzati al 4° e al 10° posto: Dino Tadello (61 anni, Edilmarket Sandrin) e Gianni Bortolussi (51 anni).

Le vere “numero uno” sono state però le iniziative di solidarietà. Sulle magliette paleXtra dedicate alla manifestazione era presente anche il logo dell’istituto per malati terminali Casa Via di Natale, unicamente al motto “Una goccia di sudore riaccende la speranza” che simboleggia ottimamente il contributo di 1€ che ogni partecipante ha donato. Un altro piccolo apporto di atleti e tifosi sono stati i tappi delle bottiglie di plastica, piuttosto comuni nel teatro di una manifestazione sportiva, anch’essi riciclati per beneficenza.

La 10 miglia internazionale Aviano Piancavallo è dunque più di una manifestazione agonistica di corsa in montagna, che pure assegna i titoli regionali di corsa in montagna lunghe distanze e aderisce al circuito Trail Live FVG. Al via erano presenti anche i partecipanti alla prova non agonistica e gli staffettisti, pronti a passare il testimone ai loro compagni a metà percorso. Quest’ultimo ha regalato a tutti i presenti meravigliosi scorci montani, snodandosi tra località Piante e Pedemonte, Cava di Aviano, Colle San Giorgio, Bornass, Sentiero “Fontanuzze”, Passeggiata delle Malghe e Collalto, fino all’arrivo a Roncjade.

0
Taggato in: eventi partnership Running

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite
Ospite Venerdì, 24 Novembre 2017