Palextra Store - prodotti per anime sportive

×
 x 

Carrello vuoto
Shopping cartCarrello vuoto

SHOP

facebookgoogle plus

Newsletter PaleXtra

captcha 

Magazine paleXtra

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Le nuove frontiere dell'abbigliamento sportivo: traspirabilità e resistenza

Per chi pratica sport è fondamentale indossare capi di abbigliamento adatti alle proprie esigenze. Caldo e sudore, infatti, aumentano quello stato di stress psico-fisico a cui è sottoposto l'atleta e provocano sensazioni deleterie sia per la concentrazione sia per la prestazione in generale, tanto che si tratti di una gara a livello agonistico quanto di una seduta di allenamento in palestra.

Le tecnologie e l'innovazione hanno permesso di raggiungere nuove frontiere nel settore dell'abbigliamento sportivo. Attraverso l'utilizzo di materiali traspiranti e resistenti l'atleta dimenticherà le sensazioni più fastidiose e sgradevoli, aumentando in tal modo resa e performance.

Visite: 1682
0
Ami il basket? Ecco le felpe che fanno per te!

Per chi ama il basket il dogma è indossare un capo che permetta non solo di stare comodo ma anche di esprimere, senza nemmeno proferire parola, la passione per questo sport leggendario.

Palextra Store produce capi unici e di altissima qualità che si adattano perfettamente a tutte le esigenze. Ogni felpa è curata nei minimi dettagli e la gamma di articoli e modelli proposti è vastissima. Inoltre, il marchio PaleXtra dona un tocco di esclusività e una personalità del tutto particolare alla felpa che si sta indossando.

Visite: 1738
0

Inviato da il in Magazine
Quante calorie si perdono con la corsa?

Diversi fattori influenzano le calorie che si bruciano con la corsa: il risultato può dipendere, infatti, dal tipo di scarpa (rigida o flessibile), dal terreno più o meno duro, dal tipo di abbigliamento utilizzato e finanche dal taglio di capelli e barba (elementi che determinano la resistenza all'aria).
Altro elemento fondamentale nel determinare la perdita di calorie è il grado di allenamento.

A parità di condizioni avremo una perdita maggiore nei soggetti allenati rispetto a chi non esercita alcun tipo di attività fisica. Ciò avviene perché con l'aumento della massa muscolare aumenta anche il fabbisogno energetico, sia in movimento che a riposo.

Visite: 2106
0

Inviato da il in Magazine
L'abbigliamento ideale per il running

Sono sempre di più le persone che nei pochi momenti liberi quotidiani vogliono scaricare le tensioni accumulate durante il giorno con una bella corsa. Quando si fa running, però, è importante saper scegliere l’abbigliamento giusto per questa attività.

Ecco allora alcuni consigli su cosa indossare

Naturalmente, come prima cosa bisogna considerare il periodo dell'anno in cui si pratica questa attività. L’abbigliamento, infatti, varia con il variare delle stagioni: un conto è andare a correre a luglio, un altro quando fuori la temperatura sfiora lo zero.

Visite: 1804
0
Stress e attività fisica: ritrovare l'equilibrio con la linea Body Care di PaleXtra

Sconfiggere la sedentarietà serve a curare il corpo e a mantenersi in piena forma; sopratutto in autunno, quando dare ascolto al corpo e alla mente conta più che in altre stagioni. Una discreta attività fisica assicura armonia alla psiche e PaleXtra segue questa strada, aiutando sportivi e sportive.

La linea Body Care offre gel energizzanti e rilassanti per idratare e igienizzare la pelle: e se il Gel Fresh Spicy nasce per chi frequenta palestre e piscine, prima dello sforzo fisico, per preparare la muscolatura, c'è il Gel Riscaldante Training Warm-up, che permette una migliore risposta quando muscoli e articolazioni sono più esposti.

Visite: 1761
0
Gli esercizi per tonificare le gambe e ridurre la cellulite

La cellulite è l'imperfezione più diffusa e odiata dalle donne italiane; un problema estetico che non permette un pieno e completo equilibrio tra corpo e mente.

L'alleata numero uno della cellulite è la pigrizia, che tuttavia non deve essere intesa esclusivamente come mancanza di voglia di svolgere qualsiasi tipo di attività fisica. La pigrizia riguarda anche le cattive abitudini alimentari e gli stili di vita sedentari.

La premessa fondamentale è questa: l'attività fisica da sola non basta, ma bisogna ridurre carboidrati e zuccheri, aumentare il consumo di frutta e verdura e mangiare pesce, legumi o carni bianche.

Visite: 2388
0
Attività aerobica e anaerobica: quali le differenze e i vantaggi

Cos'è l'allenamento aerobico? E quello anaerobico? Quali sono le differenze? Quali vantaggi comportano?

L'allenamento aerobico

 

L'allenamento aerobico "consiste nello svolgere attività motorie nelle quali l'ossigeno è implicato nei processi catabolici di energia (ATP)." Questo significa praticare attività fisiche di media intensità per un tempo prolungato (attività di resistenza).
Per calcolare l'intensità dello sforzo si tiene conto della frequenza cardiaca (FC), che varia in relazione all'età dell'individuo. Per lavorare a media intensità bisogna raggiungere il 70-80% della frequenza cardiaca, ma c'è chi preferisce lavorare a intensità inferiori o superiori.

Visite: 2491
0
Esercizi e stile di vita per aumentare la massa muscolare

L'importanza dell'attività fisica nel benessere quotidiano è, di fatto, basilare e le linee guida prevedono sempre uno stile di vita sano, senza eccessi ed accompagnato dal giusto grado di esercizio fisico.

In particolari regimi sportivi, un allenamento mirato può portare ad un incremento della massa magra che, anche se molto ricercato, è in realtà un obiettivo difficile da perseguire in maniera corretta.

Questo aumento, infatti, è dovuto al fenomeno dell'ipertrofia, ossia l'incremento di dimensioni delle cellule muscolari. Tale scopo lo si raggiunge lavorando principalmente sull'aumento sia dell'ampiezza delle miofribrille che del numero delle stesse.

Visite: 2087
0

Inviato da il in Magazine
Dolori alla schiena: i consigli per combatterli

I dolori alla schiena sono sempre più diffusi nel nostro Paese. Secondo le statistiche recenti circa 15 milioni di persone hanno dichiarato di soffrire di dolori localizzati nella zona lombare con conseguenti problemi di movimento.
La schiena è divisa in quattro zone principali. Partendo dall'alto fino ad arrivare in basso incontriamo: la zona cervicale, la zona dorsale, la zona lombare e infine la zona sacrale.

In base alla zona colpita dal dolore, possono essere interessati dal problema il tessuto muscolare o quello osseo e connettivo.

- Tessuto muscolare, quando il dolore deriva da uno stiramento, uno strappo o un'infiammazione causata dalla postura scorretta o da un movimento sbagliato.
- Tessuto osseo e connettivo, quando il problema interessa le vertebre (cifosi o lordosi) o la rottura dei cuscinetti del tessuto connettivo tra le vertebre (ernia e patologie simili).

Consigli per combattere i dolori alla schiena

Anche se in farmacia sono reperibili facilmente diversi prodotti per trattare il dolore, bisogna tener presente il fatto che il farmaco (antidolorifico, miorilassante o antinfiammatorio) non cura a lungo termine, ma offre solo sollievo momentaneo dal dolore.

Esercizi mirati ai muscoli della schiena invece, che donano elasticità e resistenza ai legamenti, ai dischi vertebrali, ai tendini e cosi via, possono essere soluzione giusta e naturale.

Dopo aver eliminato il dolore acuto, si possono praticare:

  • esercizi di allungamento muscolare;
  • esercizi di equilibrio;
  • esercizi di postura;
  • un corso di pilates.

Tutte queste attività fisiche – abbinate a specifici prodotti, come ad esempio la crema miorilassante Karnika, studiata appositamente da PaleXtra per sciogliere le tensioni muscolari, lenire il dolore e favorire il recupero dai microtraumi -  rappresentano la modalità ottimale per affrontare il recupero della funzionalità ed eliminare il dolore.

Visite: 1953
0
Le regole da seguire per dimagrire con la palestra e l'attività fisica

Per dimagrire è necessario prestare attenzione all'alimentazione, questo si sa, ma anche l'attività fisica svolge un ruolo fondamentale.

Non bisogna però confondere il dimagrimento con la perdita di peso. Si può infatti perdere peso a scapito della massa magra conservando al contrario quella grassa.

Il rischio è che attraverso l’utilizzo di metodiche improprie (ad esempio solo dieta) il metabolismo rallenti con conseguente limitazione anche del processo di dimagrimento.

Visite: 3145
0

Inviato da il in Magazine
Walking: un fenomeno in espansione

Il walking, termine inglese che significa camminare, è un fenomeno che si sta diffondendo sempre più rapidamente. Il walking è considerato sia una forma di fitness, che un vero e proprio sport.

I benefici che offre sono diversi, ma dipendono dalla frequenza e dalla durata con cui si pratica. Chi lo pratica per un tempo ridotto e non costante, può ottenere benefici a livello psicologico, mentre chi lo pratica regolarmente ogni giorno per almeno un paio di ore osserverà gli stessi benefici di chi pratica uno sport, come una protezione cardiovascolare superiore e il controllo del peso corporeo.

Visite: 1987
0
T-Shirt running donna: stile perfetto e massima qualità dei materiali

Per essere delle perfette runners bisogna  saper equilibrare tecnica ed eleganza. E' così per le donne che vogliono vivere al massimo l'esperienza sportiva, tanto che si tratti di un'attività agonistica quanto di una corsa con le amiche da fare nel tempo libero.

PaleXtra tiene sempre alta l'attenzione sull'autenticità del fare sport, sulla progettazione dei propri capi e sull'importanza dei tessuti e dei materiali proposti.
Stile e qualità dei materiali possono fare la differenza, specie se vengono salvaguardati praticità e comfort, anche e soprattutto durante la corsa.

Visite: 1778
0
La ginnastica dolce: esercizi utili per contrastare l'avanzare dell'età

Contrariamente a quanto si pensi, la voglia di sentirsi forti e vigorosi cresce con il passare del tempo. Negli anni di gioventù, infatti, è l'età stessa che trasmette vitalità e non sempre si sente l'esigenza di attivare processi di crescita e mantenimento della forza fisica.

Al contrario, in tarda età il vigore si affieovolisce e capita spesso che si senta il bisogno di rimediare con esercizi fisici mirati e specifici.
La ginnastica dolce è la soluzione ideale per coloro che non vogliono arrendersi e intendono combattere le conseguenze dell'età che avanza. Si tratta di una serie di movimenti lenti ma decisi che rendono più tonici i muscoli e, soprattutto, li riabituano allo sforzo. In altre parole, la ginnastica dolce riabitua il corpo al movimento.

Visite: 1738
0
PaleXtra sostiene l'imprenditorialità con i corsi paleXtra University

E’ nata paleXtra University, la divisione di paleXtra, il brand che produce abbigliamento tecnico sportivo dedicata alla formazione, allo sviluppo delle competenze, della professionalità e dell’imprenditoria.

La filosofia di paleXtra è incentrata sulla promozione della cultura, la volontà, l'impegno e la passione in tutti i campi. PaleXtra si propone di innescare il miglioramento tanto nello sport quanto nello sviluppo delle capacità personali in ambito professionale, attraverso il sostegno di iniziative come la seconda edizione di “Primavera Impresa” organizzata da Nuovi Servizi Brino Sas. 

Visite: 1516
0